Agende gravidanza l’Asl To 4 ha contestato al fornitore i ritardi nella consegna.

Agende gravidanza in ritardo

E’ in ritardo la consegna delle agende gravidanza ordinate dall’Asl To 4. La ditta aggiudicataria della gara d’appalto per la stampa   ha
avuto difficoltà a ottemperare agli impegni. Le forniture, quindi, avvenivano a scaglioni e con quantitativi insufficienti a soddisfare le necessità dell’Asl.

L’azione dell’azienda sanitaria

L’Asl ha dunque provveduto a contestare gli inadempimenti alla ditta. Qualora i ritardi dovessero perdurare, inoltre, saranno valutate le azioni da intraprendere a tutela dell’Azienda e delle utenti. Tra di esse è anche compresa la risoluzione del contratto e l’affidamento ad altro fornitore.

Si è dovuti intanto ricorrere ai ripari

Nel frattempo, per garantire le forniture necessarie, l’Azienda ha contattato temporaneamente altri fornitori. Quest’ultimi dunque provvederanno alla consegna delle Agende della Gravidanza entro quindici giorni. Era l’unico modo per sopperire intanto ai disagi causati dai ritardi.