Dopo pranzo gli alunni vanno a camminare prima di tornare sui banchi a studiare.

Dopo pranzo gli alunni di  San Carlo vanno a camminare

E’ una sana abitudine già in voga in alcuni Paesi dell’Europa. Ed è arrivata anche a San Carlo grazie all’interessamento della docente Corinne Guercini. Infatti, l’insegnante, ha proposto al Comune e all’Asl To4 il progetto. Finalizzato al benessere degli alunni. Si chiama Un Miglio al giorno la simpatica iniziativa. E’ appurato, infatti, che una passeggiata dopo pranzo aiuti l’allievo a concentrarsi di più quando torna in classe. Il progetto è stato approvato dall’Asl To4. Grande la collaborazione del Comune che ha subito sposato l’iniziativa sostenendola.

Il Comune ha realizzato il percorso sicuro

Polizia Municipale e Comune hanno realizzato il percorso protetto e sicuro che in settimana, dalle tre alle cinque volte, viene compiuto dagli allievi. Dopo pranzo, infatti, prima di tornare a studiare in classe, si concedono una passeggiata. Dalla scuola arrivano i ringraziamenti all’Amministrazione comunale. In modo particolare al sindaco e vice per la collaborazione.

Leggi anche:  Mercato Km 0 degustazioni gratuite per rilanciarlo

Anche altre scuole hanno già aderito

Oltre alla Primaria di San Carlo ci sono anche altre scuole della zona che hanno aderito al progetto benessere. Infatti, la disponibilità è arrivata anche dalla Primaria Fenoglio e dalla Materna Collodi di Ciriè e dalla scuola dell’Infanzia di Vauda Canavese. Il progetto proseguirà nel corso dell’anno scolastico, fino al mese di giugno 2018.