Associazione Apri insieme al Ciac di Ivrea.

Associazione Apri

L’associazione Apri con il Ciac di Ivrea a metà marzo. Il presidente  Marco Bongi e la psicologa Sonia Allegro hanno infattui
incontrato quattro classi della sede  di via Varmondo. L’obiettivo è sensibilizzare i ragazzi sulle tematiche legate alla disabilità visiva.

Le iniziative passate

Già lo scorso anno Bongi aveva proposto ai futuri parrucchieri un costruttivo momento di confronto su come si accoglie un non vedente nel proprio negozio. Come presentare il lavoro al cliente e quali sono le tecniche giuste di accompagnamento.
Visto l’interesse riscontrato, in questo secondo anno si è pensato di far incontrare  anche gli alunni del terzo anno di Sala e Cucina.

L’incontro con gli allievi

Gli allievi dell’indirizzo alberghiero hanno appreso come si accoglie una persona con problematica visiva. Come disporre il cibo nel piatto in modo da far sentire il cliente tranquillo e a proprio agio. La psicologa Sonia Allegro ha coinvolto i futuri acconciatori in simulazioni d’accoglienza e prove di orientamento.