Auguri in… Music Piemonteis. CIRIE’.

Auguri in Music Piemonteis: applaudito il concerto di Natale

Il pubblico della grande festa ha affollato il Duomo di San Giovanni di Ciriè per il tradizionale “Concerto di Natale” de I Music Piemonteis. Sabato 23 dicembre è stato il momento della bella musica e degli auguri istituzionali della città a tutti i ciriacesi. Portati  dall’assessore alle manifestazioni Fabrizio Fossati . Il concerto diretto dal maestro Elias di Stefano è stato presentato da Chiara Novero, solista e anche vicepresidente del sodalizio musicale. E’ stata una grande festa della musica, dell’amicizia e della dolcezza della Natività. Jingle Bell Rock ha dato quindi inizio al concerto con le voci del coro e dei solisti Stefano Caudera e Luca Lozito, direttore del coro.

Ricco repertorio di brani

Il coro e l’orchestra hanno poi proposto “1492 Conquest of Paradise” colonna sonora del film di Ridley Scott sulla scoperta dell’America . La bravissima Elisabetta Merlo con la sua tromba ha reso indimenticabile “Moon River”. Un americano a Parigi e Fantasia eseguiti dall’orchestra hanno rivelato la bravura i tanti solisti e la coesione armonica del gruppo. La prima parte del concerta si è conclusa con Halleluya di Leonard Cohen in un arrangiamento di Marco Biancone, batterista e vice maestro del gruppo, cantato da Grazia Seccia.

I progetti Caritas illustrati dal diacono Carlo Mazzucchelli

Il parroco Don Alessio Toniolo ha portato i saluti agli intervenuti e il diacono Carlo Mazzucchelli ha illustrato i progetti della Caritas per il 2018 per aiutare i cittadini in difficoltà. La parte finale del concerto è stata dedicata ai canti di Natale, da Jingle Bell a Last Christmas cantata da Chiara Novero. Nell’ultima parte del concerto sono intervenuti gli allievi di SportKids, l’associazione culturale che con 280 allievi e una sede a Ciriè in Via delle Spine cresce giovani musicisti e cantanti. Si sono esibite poi la Big Band principianti, la Big Band intermedio, la classe di canto, di pianoforte e di chitarra. I giovani e giovanissimi di SportKids insieme al coro e all’orchestra dei Music hanno quindi proposto “Africa” con l’arrangiamento del maestro Marco Biancone. White Christmas cantata da tutto il pubblico ha concluso il concerto.