Boxer  Elvis folgorato.  “Più sicurezza in città” chiedono i residenti dopo il dramma di Caselle Torinese. Dove un cane è rimasto  folgorato.

Boxer Elvis folgorato

Non si placano le polemiche dopo il dramma di venerdì sera 1 dicembre nei pressi della  nuova stazione della Gtt. Il boxer Elvis,  tre anni, è rimasto folgorato dalla scarica elettrica causata da una dispersione di corrente partita da un palo della luce. Anche i proprietari nel tentativo di soccorrere il boxer hanno rimediato una “scarica”, fortunatamente leggera.

Relazione da  Enel Sole

“L’Amministrazione comunale esprime dispiacere e  disappunto per quanto accaduto”. Così in una nota  del sindaco Luca Baracco e dell’assessore  ai lavori pubblici  Giovanni Isabella: “Si ritiene necessario informare la cittadinanza  che il Comune ha richiesto  le relazioni tecniche  necessarie  a spiegare l’accaduto. Seguiranno  aggiornamenti e chiarimenti”.

Vigilanza e controlli

“Purtroppo il nostro Elvis  nessuno lo riporterà più in vita… Ma bisogna fare in modo  che simili episodi  non si ripetano più”. E’ il  messaggio di Manuela, 43 anni,  la proprietaria  del boxer. Che conclude  con un interrogativo che deve fare riflettere: “E se  ci fosse stato  assieme al boxer un bambino? Servono maggiori controlli. Invito Gli amministratori a vigilare “.