Caselle in bici alla Reggia. E’ la proposta del consigliere Luigi Chiappero.

Caselle in bici alla Reggia

In bicicletta da Caselle alla Reggia  di Venaria.  Infatti potrebbe essere  questo  il futuro. Il capogruppo di opposizione Luigi Chiappero ha lanciato l’idea nell’ultimo consiglio comunale. Infatti  la Regione ha stanziato  10 milioni di euro  per la realizzazione di nuove piste ciclabili con Caselle che si trova  in una zona di raccordo  tra diversi territori.

Passaggio sullo Stura

Infatti l’ente regionale  sta cercando un comune  dove realizzare un passaggio ciclo-pedonale sul torrente Stura per raggiungere  il Parco della Mandria. ” Questo significa collegarsi alla Reggia – ha spiegato l’avvocato Chiappero – Un luogo che oggi pare lontano. Invece si trova a pochi chilometri… Anche le bici non sono più quelle di una volta. E se ci fossero delle piste ciclabili idonee si potrebbe dare una svolta al territorio”.

Collegamento Borgaro-Caselle

Il sindaco Luca Baracco è intervenuto spiegando che: “Cercheremo di capire come inserirci  in un possibile bando di gara. Si è già aderito formalmente al progetto Corona Verde”. Intanto l’Amministrazione ha comunicato  l’adesione  del Comune  a un progetto di  mobilità  sostenibile promosso dal Ministero. Nel pacchetto di opere  c’è il marciapiede ciclo-pedonale di collegamento tra l’area del Bennet di Caselle a  Borgaro.

Leggi anche:  The Jab vincono la sfida