Christmas Carol Canavese presente con ben quattro interpreti.

Christmas Carol Canavese nel cast

C’è molto Canavese nel cast di “A Christmas Carol – il Musical”, che debutterà venerdì 16 dicembre al Teatro della Luna di Milano.

Il musical, una produzione originale della torinese Compagnia BIT, vede due dei ruoli principali, assegnati a due canavesani. Sarà infatti Stefano Saccotelli a vestire i panni di George, mentre Lucrezia Bianco sarà Anna Fezziwig.

Anche il ballerino e performer sangiustese Andrea Mortarino farà parte del cast interpretando Peter Cratchit e membro dell’ensemble.

Stefano Saccotelli

“Per la prima volta in oltre vent’anni di percorso professionale – commenta il sangiorgese Stefano Saccotelli – affronto la sfida col musical: un genere per il quale, sinora, avevo solo nutrito una profonda ammirazione avendone visti moltissimi a Broadway. Una produzione di livello, a partire dalla scrittura, regia e dalle coreografie di Melina Pellicano che sì è liberamente ispirata al celeberrimo racconto di Charles Dickens: e arricchita dalle musiche originali di Stefano Lori e dalle liriche di Marco Caselle”.

La storia

Un classico di Natale scritto da Charles Dickens nel 1843. E’ la storia Ebenezer Scrooge un vecchio avaro uomo d’affari. Una persona terribile che trascura i valori della famiglia e delle piccole cose. Rifugge da ogni rapporto umano e il suo sfortunato impiegato Bob Cratchit patisce la fame a causa della sua avarizia. Scrooge (interpretato da Fabrizio Rizzolo e, da giovane, da Marco Caselle) odia il Natale e a notte della vigilia riceve la visita del fantasma del suo defunto socio Jacob Marley che gli annuncia la visita di tre spiriti. Lo spirito dei Natali passati, lo spirito del Natale presente e lo spirito dei Natali futuri. Quest’ultimo gli mostra l’orrendo destino a cui sta andando incontro. Al risveglio Scrooge è una persona nuova, buona e generosa.

Leggi anche:  Centro diurno Metafora una nuova sede definitiva

Il tour

Dopo il debutto milanese, dove si fermerà il 16 e 17 dicembre, lo spettacolo partirà per una mini-tournée: il 19 dicembre sarà a Lugano (Svizzera) al Palacongressi, e il 22 e 23 al Teatro Alfieri di Torino.