Cimento Capodanno oggi, 1 gennaio 2018, al lago Sirio di Ivrea e al lago di Viverone.

Cimento Capodanno il tradizionale tuffo

Anche questa mattina la tradizione è stata rispettata e si è svolto il cimento Capodanno sia al Lago Sirio di Ivrea, sia in quello di Viverone. Decine e decine di  coraggiosi si sono tuffati nelle gelide acque, sfidando il freddo. E’ ormai diventata una tradizione anche qui in Canavese, quasi un rito propiziatorio con l’arrivo dell’anno nuovo.

Il tuffo al lago Sirio

Gli “orsi polari” si sono tuffati dalla banchina dello chalet Moia. Più di una decina di temerari, sfidando le temperature fredde del primo giorno dell’anno. E soprattutto quelle dell’acqua. Come sempre l’evento è stato molto seguito e in tanti infatti hanno assistito, però, al caldo di piumini, cappelli, sciarpe e guanti di lana, in riva al lago.

Il bagno al lago di Viverone

La tradizione è stata rispettata anche al lago di Viverone. Sempre questa mattina il tuffo si è svolto verso le 11 dalla banchina dei Pescatori alla Masseria. L’iniziativa è stata organizzata dal gruppo del Road Runner che promuove l’evento. In acqua si sono tuffati  una decina di coraggiosi “orsi” arrivati indossando peraltro originalissimi costumi.