Doppio autovelox a Caselle, è una bufala.

Doppio autovelox a Caselle, è una bufala

Attenzione! Da oggi è attivo un doppio autovelox t-red sulla Provinciale Caselle Ciriè all’altezza del doppio semaforo dell’aeroporto. Che rileva in ambedue i sensi il passaggio con il rosso. E anche velocità oltre i 50 Km/h. Attenzione che multa chi, verso Torino, occupa la corsia di sinistra, riservata alla svolta per San Maurizio.

Non si tratta di autovelox ma di semplici rilevatori infrarossi

Da questa mattina la notizia gira su whatsapp e su Facebook. Ovviamente scatenando il panico tra gli automobilisti e cittadini che hanno inviato a tutti gli amici il messaggio. Il risultato? Un tam tam mediatico che ha scatenato a sua volta polemiche. Nulla di fondato nella notizia. Sul sito internet del Comune di Caselle, infatti, è stata pubblicata a chiare lettere la smentita.

Secca smentita dal Comune di Caselle

“In merito alla notizia che da questa mattina circola sui vari social network. Riferita all’installazione di un rilevatore di velocità all’altezza del semaforo che regola l’intersezione tra la ex Sp2 e la ex Sp13, si comunica che è priva di fondamento. E’ solamente in corso l’installazione di rilevatori infrarossi per una visione migliore in orario notturno delle infrazioni. Determinate dal passaggio con il semaforo rosso.