Il mitico Hulk Hogan è di Cigliano.

Il mitico Hulk Hogan è di Cigliano

Il super campione Hulk Hogan (eroe del World Wrestling Federation WWF anni ’80 e ’90) si chiama Terrence Eugene Bollea. Suo nonno si chiama Pietro Bollea ed è nato a Cigliano. Nonostante le sue origini piemontesi non è mai stato in Italia. È stato campione del mondo dodici volte. Avendo vinto sei volte il WWF World Heavyweight Championship (il suo ultimo regno è stato quando il titolo era noto come Undisputed WWF/WWE Championship) e  altrettante sei volte il WCW World Heavyweight Championship. Ha anche anche detenuto il WWE Tag Team Championship una volta insieme a Edge. Un ricco curriculum per il grande campione.

Inizialmente si dedicò al baseball

Hulk Hogan, all’inizio, si dedicò al baseball semi-professionistico. E per dieci anni suonò anche in alcune rock band. La carriera da wrestlel iniziò quasi per caso. Mentre si allenava in una palestra venne infatti notato da Jack Brisco e suo fratello Gerald. Due wrestler che notarono il fisico di Hogan e lo convinsero, dunque,  a iniziare la carriera. Di lì su un successo.

Leggi anche:  Torino Outlet Village concerti dell'estate

Il suo primo incontro su nel 1977 in Florida

Il primo match, Hogan, lo disputò a Tallahasse in Florida. Era il 10 agosto 1977 con il ring name The Super Destroyer.  In quell’occasione affrontò Brian Blair in un match finito in pareggio. Hogan acquistò così sempre più popolarità disputando match sempre più prestigiosi. Ha recitato anche nel film Rocky III al fianco di Silvester Stallone.