Largo Camillo Irene, un angolo di paese dedicato ad un personaggio molto amato dai Balangeresi

Largo Camillo Irene

Questa mattina si è svolta a Balangero la cerimonia di intitolazione dell’area riqualificata lungo via Torino all’altezza del civico 35 dedicata al dottor Camillo Irene, ultimo medico condotto del paese.

Un progetto di riqualificazione di un’area centrale del paese

Il progetto di riqualificazione dell’area sita nel centro del paese è stato realizzato nel 2010 dall’amministrazione dell’ex sindaco Pier Domenico Bonino. Ereditata poi dal nuovo sindaco Franco Romeo che ha portato avanti le procedure per intitolazione. A presenziare all’evento moltissimi cittadini che hanno colto l’occasione per ricordare una figura molto amata in paese.

Scoperta la targa “Largo Camillo Irene”

Il dottor Irene, originario di Matera, era infatti molto amato dai balangeresi. Elena Ala ne ha dunque raccontato alcuni aneddoti. Presente anche la filarmonica di Balangero, oltre naturalmente alle figlie e la moglie Edda che a conclusione della cerimonia hanno offerto un rinfresco. Scoperta infine la targa “Largo Camillo Irene” benedetta dal parroco don Luigi Magnano.

Leggi anche:  Balangero è pronta ad ospitare oltre 1000 alpini

Fotogallery

Videogallery