L’ultimo valzer di Murchio in scena a Ciriè.

L’ultimo valzer di Murchio in scena a Ciriè

E’ una delle opere firmate dalla regia di Andrea Murchio. Il regista e attore torinese che non ha più bisogno di presentazioni. Il suo curriculum è ricco di successi riscossi grazie ai “ciak” da lui diretti. Coadiuvato da Alessia Olivetti, sua compagna nella vita, sui set e sui palcoscenici. Ed ora, infatti, eccoli insieme a presentare uno spettacolo a Villa Remmert. Che andrà in scena stasera, venerdì 11 maggio alle 21 presso la tensostruttura di Villa Remmert. Per l’occasione, un teatro con attori pronti a regalare emozioni.

Una grande storia d’amore

Quella che Murchio e Olivetti porteranno in scena è una grande storia d’amore. Ricca di imprevisti, travagliata, struggente. Piena di emozioni. Tra Francis Scott Fitzgerald, autore di romanzi di spicco come “Il grande Gatsby” e la moglie Zelda. La vicenda è ambientata sul finire della Prima Guerra Mondiale, negli Anni Venti. Dove il jazz è grande protagonista…

Leggi anche:  Legge slot Piemonte, PD: "E' un flop"

Lo spettacolo chiude la stagione teatrale di Ciriè

Il grande spettacolo di Andrea Murchio chiuderà in bellezza il sipario sulla Stagione Teatrale 2018 della Città di Ciriè. Che ha scelto proprio Villa Remmert e la sua bellissima area per ospitare il pubblico e gli attori. Insieme a Murchio e Olivetti, “L’Ultimo valzer” vede nel cast anche Guido Ruffa e Sergio Di Gennaro al pianoforte. Per chi non avesse ancora acquistato i biglietti ci sarà la possibilità di comprarli direttamente presso l’area dello spettacolo, nella stessa sera. (Quelli rimasti ovviamente).