Museo artiglieria il nucleo Unuci di Ivrea in gita a Torino.

Museo artiglieria la storia

E’ stato al museo artiglieria di Torino il nucleo Unici di Ivrea.  L’edificio, il cui esterno è in stile Liberty, fu costruito negli anni 1912-13 come sede della ” Società Ceirano Automobili Torino” (poi confluita nella FIAT). Vi si trova anche l’Ufficio Tecnico Territoriale e degli Armamenti dell’Esercito.  

L’importanza storica: è il più antico al mondo

E’ riconosciuto tra i principali musei di storia e tecnologia militare del mondo. Infatti è la prima istituzione europea del genere e il più antico museo di Torino. Venne fondato al Regio Arsenale da Carlo Emanuele III nel 1731 ad uso dei giovani artiglieri della Scuola teorica istituita da Ignazio Bertola. Poi istituito anche come museo nel 1842 sotto gli auspici di re Carlo Alberto.

Oltre 12mila pezzi esposti dal medioevo a oggi

Raccoglie oggi 12.000 pezzi suddivisi in 17 fondi e si  è arricchito nel tempo di pezzi di artiglieria dal Medioevo ad oggi. Si sono ingatti aggiunti piccoli e grandi calibri di armi bianche,  di reperti iconografici (stampe e ritratti), modellini in scala, mitragliatrici etc. I visitatori sono stati accolti dal Tenente Colonnello Michele Corrado. Le caratteristiche dei pezzi esposti sono state illustrate dall’ingegner Roberto Bisone. La giornata si è conclusa con un pranzo della sede del Circolo Ufficiali di Corso Vinzaglio.