Nole, i filmati delle telecamere “in diretta” alla Polizia Municipale.

Nole, i filmati delle telecamere “in diretta” alla Polizia Municipale

E’ entrata in funzione nella giornata di venerdì 6 aprile presso il comando di Polizia Municipale di via Devesi. Si tratta della prima sala operativa di videosorveglianza che ha lo scopo di potenziare controlli e sicurezza sul territorio nolese. Un moderno impianto di registrazione dati. Che, derivanti dalle telecamere posizionate sul territorio, arrivano direttamente ai video e sistemi di ripresa collocati presso la sede dei vigili, dove c’è qualcuno pronto a recepirli ed intervenire.

Più sicurezza per i cittadini

“E’ anche un sistema di prevenzione – commenta il vice sindaco Antonio Adamo che ha seguito il progetto nel dettaglio – Ribadiamo che le telecamere collocate nel nostro paese hanno la finalità di garantire sicurezza ai cittadini. Tutelare il patrimonio, controllare determinare aree del paese che sono maggiormente. Poi c’è possibilità di monitorare il traffico, le aree ecologiche, le zone a rischio per l’abbandono dei rifiuti. E la sorveglianza di particolari fenomeni sociali. In questo modo tuteliamo chi ha bisogno di maggiore sicurezza. Ovvero i bambini, i giovani e gli anziani. Se il territorio viene monitorato in tempo reale è possibile garantire maggiore sicurezza.

Leggi anche:  Carabinieri incontrano studenti per la “Cultura della Legalità”

I filmati saranno trasmessi anche ai carabinieri di Mathi

A giorni verranno completati anche i collegamenti di trasmissione dati alla nostra postazione comunale alla stazione dei carabinieri di Mathi in tempo reale – conclude Adamo – Questa è la prima fase dei lavori. Collegare tutte le telecamere sulla piattaforma all’interno degli uffici di polizia municipale. A breve continueremo con la seconda piattaforma con l’installazione di nuove telecamere. Pensiamo che, con questo sistema possa anche essere deterrente per furti e atti vandalici”.