Peugeot 308 e 408. Peugeot richiama precauzionalmente i due modelli in sud America: coperta insonorizzante del cofano può provocare un incendio nel vano motore.

Peugeot 308 e 408 richiamate in sud America

La casa francese ha appena comunicato di avere lanciato un richiamo in Brasile per i modelli 308 e 408 dotati di 1.6 – turbo litri e realizzati tra il 2011 e il 2015. Non è escluso, però, che il richiamo può essere esteso ad altri paesi.

I controlli di qualità interni della fabbrica hanno evidenziato una distinta questione che implica rischi di incendio. Inoltre il rischio persiste anche quando l’auto viene lasciata incustodita. Il richiamo, per affrontare un problema causato da una deformazione della coperta isolante del cofano che può causare il contatto con il motore, con rischio di incendio nello scomparto.

La situazione in Italia

È necessario, quindi, spiega Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, prestare la massima attenzione e rivolgersi alle autofficine autorizzate o ai Concessionari Peugeot Italia. Nel caso in cui la propria autovettura corrisponda al modello in questione. Gli uomini della casa automobilistica francese dovranno apportare i dovuti correttivi e risolvere un problema non certo grave. Ma destinato comunque a suscitare non poca preoccupazione per la difettosità segnalata.

Leggi anche:  Alpini Corio cambio al vertice

Ultimamente vi abbiamo spesso dato notizia di incendi ad auto, l’ultimo caso proprio ieri a Ciriè, probabilmente dovuti a guasti elettrici o comunque auto che hanno preso fuoco senza che qualcuno lo appiccasse volontariamente. I casi di autocombustione non sono così rari nelle autovetture, in questo caso Peugeot ha deciso di richiamare i modelli venduti in Brasile precauzionalmente.