Presepe vivente ritorno. Dopo anni di assenza a Lanzo Torinese.

Presepe vivente ritorno

Grande ritorno, dopo alcuni anni di triste assenza, la vigilia di Natale, del Presepe Vivente. Vi hanno preso parte un gran numero di figuranti delle diverse Abbadie. Infatti un appuntamento organizzato nella cittadina capofila delle Valli di Lanzo grazie la collaborazione dell’Amministrazione comunale, della Pro Loco, dell’Associazione “Il Fiocco”, dell’Oratorio Don Bosco.  Con le Abbadie e le Associazioni del territorio.

Abbadie protagoniste

Nella serata di domenica 24 dicembre, infatti, a partire dalle 22, i pastori e i figuranti si sono dati appuntamento nelle diverse Abbadie che hanno preso parte alla Sacra rappresentazione, per poi partire, al suono delle campane, in direzione di San Pietro in Vincoli.

In piazza Gallenga il ritrovo

Poco dopo le 23, in piazza Gallenga c’è stato il ritrovo di tutti i gruppi che insieme alla Madonna, a San Giuseppe e al Bambinello, sono saliti verso la Parrocchia per la Messa di Mezzanotte. Dopo la santa celebrazione, sul sagrato della chiesa sono state offerte bevande calde a tutti i partecipanti.