Riscaldamento e illuminazione: si risparmia nelle scuole. CIRIE’

Riscaldamento e illuminazione: si risparmia nelle scuole

Durante le vacanze scolastiche di fine anno, sono stati seguiti diversi lavori di efficientamento energetico presso le scuole Primarie Fenoglio e Ciari. Ad illustrare i cantieri che sono stati realizzati è il vice sindaco Aldo Buratto che è anche assessore ai Lavori Pubblici. “Sono state installate valvole termostatiche nei locali più lontani dalla caldaia, nella parte nuova della Fenoglio e nella scuola materna Ciari. – illustra – Gli interventi, dal costo complessivo di circa 7mila euro, servono a migliorare principalmente la qualità dell’ambiente scolastico”.

Interventi sull’impianto di illuminazione

Sono inoltre iniziati i lavori di sostituzione di tutti i corpi illuminanti della scuola Fenoglio, con nuovi apparati a tecnologia led, che permetteranno di aumentare il livello dell’illuminazione degli ambienti didattici, nonché di risparmiare sui consumi. I costi di questo secondo – conclude Buratto – consistente intervento, ammontano a circa 40mila euro”.  A questi interventi ne sono seguiti altri in materi di viabilità.

Leggi anche:  Quelli che il calcio in collegamento da Ingria

Insieme a Smat per decidere quali strade asfaltare

A breve ci sarà un incontro tra l’Amministrazione comunale e la società Smat per vedere in quali strade si potrà intervenire con le asfaltature. In pratica, proprio in quelle dove Smat non dovrà intervenire con il rifacimento delle reti idriche come sta accadendo in diverse zone della città dove i cantieri sono partiti nei mesi scorsi. Si stanno intanto concludendo in via Parco e De Gasperi, due vie dove si potrà partire con le asfaltature, in primavera.