Sciopero infermieri indetto dai sindacati delle professioni infermieristiche.

Sciopero infermieri

La Regione Piemonte ha trasmesso circolare della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica con la quale viene data informazione che le Associazioni Sindacali NURSING UP – Sindacato degli Infermieri Italiani – e NURSIND – Sindacato delle Professioni Infermieristiche – hanno proclamato lo sciopero nazionale di 24 ore del personale del comparto della sanità pubblica operante nelle ASL, nelle Aziende Ospedaliere e negli Enti del Servizio Sanitario Nazionale, ivi compresi i territori delle Province autonome di Trento e Bolzano, per la giornata del 23 FEBBRAIO 2018

Per tutti i turni ricadenti in tale data

Lo sciopero nazionale di 24 ore è stato proclamato, tra l’altro, per sollecitare il Governo all’incremento delle risorse destinate alla contrattazione, alla revisione del sistema delle indennità ed all’aggiornamento professionale.

L’Associazione Sindacale CUB Sanità Italiana ha comunicato la propria adesione allo sciopero.

In tale giornata potrebbero non essere garantite, presso le sedi ASL le prestazioni che non rivestono carattere di urgenza.