Semaforo gay friendly. Proposta di un consigliere comunale del Pd per accogliere il Torino Pride di giugno.

Semaforo gay friendly

Un modo originale quello proposto per accogliere il corteo che il prossimo sabato 17 giugno attraverserà le strada in occasione del Torino Pride.  L’originale idea è del consigliere comunale del partito democratico Eleonora Averna, ed è stato approvata dalla maggioranza durante l’ultimo consiglio della prima circoscrizione con la contrarietà del centrodestra che si è rifiutato di partecipare al voto per questa proposta.

L’idea è sperimentare il semaforo LGBT in via Roma, fra via Bertola e via Principe Amedeo, dove adesso il semaforo è lampeggiante.