Sicurezza e viabilità confronto pubblico a Ivrea. Soluzioni per una maggiore sicurezza dei cittadini.

 

Sicurezza e viabilità confronto

Nel corso di queste settimane sono stati attuati  i primi interventi  concordati con gli abitanti delle vie Chiapussone, Sant’Ulderico e San Giovanni Bosco. Infatti nel corso di questi anni  l’Amministrazione ha organizzato diversi momenti di confronto pubblico  con i cittadini.  Allo scopo di definire soluzioni per una migliore viabilità  e una maggiore sicurezza dei residenti.

Interventi realizzati

Infatti i  primi  interventi realizzati hanno riguardato  la messa in sicurezza dell’incrocio  tra le vie Chiapussone e Sant’Ulderico e l’installazione di paletti  dissuasori  sui marciapiedi  di via San Giovanni Bosco come prosecuzione degli esistenti. Il prossimo passo sarà la realizzazione dei nuovi sensi unici  delle vie Chiapussone e San Giovanni Bosco. Il tracciato di nuovi parcheggi  in via San Giovanni Bosco e un percorso pedonale protetto  lungo via Chiapussone.

Percorso con i cittadini

Gli interventi sino ad ora portati a termine sono il frutto di un percorso condiviso con i cittadini. Infatti nei vari incontri pubblici si è vista la partecipazione  del sindaco  e degli assessori interessati in materia di viabilità, manutenzione e sicurezza.  Un confronto fondamentale  per individuare le priorità  ritenute tali  dai residenti. Sicurezza per i pedoni e riordino della sosta le priorità.

Leggi anche:  Gruppo Alpini Caselle è solidale