400 mila articoli  “spacciati” come corallo rosso. Operazione della Guardia di Finanza.

400 mila articoli “spacciati”

Sequestrati 16 milioni di prodotti, tra orecchini, piercing e accessori d’abbigliamento contraffatti o insicuri, 20.000 articoli falsamente marchiati argento, 400.000 accessori d’abbigliamento spacciati come prezioso corallo rosso ed oltre 1200 giocattoli pericolosi. Un centinaio i grammi di sostanze stupefacenti sequestrati, 10 le persone segnalate alla Prefettura per detenzione di droga. Oltre 200 i soggetti identificati. Scovati, inoltre, 6 lavoratori “in nero” e rilevate irregolarità presso 3 impianti di carburante.

Attività Guardia di Finanza

Infatti imponente il sequestro  effettuto presso  un’azienda  di Barriera Milano dove le Fiamme Gialle hanno scovato  oltre 15 milioni di articoli, tra accessori di abbigliamento e di bigiotteria. Tutti non certificati o sprovvisti  delle indicazoni  circa la denominazione legale  o merceologica. Il tutto con evidenti rischi per la sicurezza degli ignari consumatori.

Oltre 8 milioni di euro

Sempre presso la stessa azienda, leader del settore, gestita da una quaratasettenne di origini singalesi i Baschi Verdi hanno infatti trovato 400 mila accessori d’abbigliamento spacciati  come prezioso corallo rosso, bianco  e madreperla. In realtà composti da una resina artificiale. Il valore della merce sequestrata è stata quantificata in oltre 8 milioni di euro.