Allagamenti e frane ieri pomeriggio a Sparone. Problemi in varie zone del paese.

Allagamenti e frane ieri pomeriggio a Sparone

Dopo Locana e la Valle Soana, tocca a Sparone fare i conti con il maltempo. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 12 giugno, quando l’ennesima bomba d’acqua che si è abbattuta sul Canavese ed ha creato non pochi problemi. Frane ed allagamenti hanno interessato varie zone del paese, creando situzioni al limite sia nelle strade che nelle proprietà private.

In azione vigili del fuoco, Aib e Protezione civile

Immediatamente la macchina dei soccorsi si è messa in azione, grazie alla pronteza del Comune di Sparone. Sul posto sono giunti Vigili del fuoco, Protezione civile ed Aib, che hanno lavorato alacremente per ruscire a liberare giardini, strade, piazze e cortili, pieni di acqua, pietrisco e fango.

Varie le zone interessate dai disagi

I luoghi di Sparone più colpiti sono stati le frazioni di Apparè e Calsazio, ma anche via Olivetti. Inoltre, anche la strada di collegamento tra Locana, come quella per Ribordone sono risultate a tratti difficilmente praticabili. Almeno sino all’intervento delle squadre che hanno riportato, per quanto possibile, la nomalità.