Intorno alle 18.30 sulla SP222 poco prima dello svincolo per la Pedemontana, all’altezza dell’area di servizio di località Sant’Antonio si sono scontrate una moto Yamaha e una Fiat 500. 

Domenica nera sulle strade del Canavese. Dopo il terribile schianto in mattinata tra due auto in strada per Ivrea a Castellamonte, un’altra ex provinciale, questa volta la SP222 è stata teatro nel tardo pomeriggio di un altro incidente, per fortuna senza gravi conseguenze per le persone coinvolte. Intorno alle 18.30 tra Ozegna e Castellamonte poco prima dello svincolo per la pedemontana, all’altezza dell’area di servizio di località Sant’Antonio si sono scontrate una moto Yamaha e una Fiat 500. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di San Giorgio Canavese, a cui spetterà il compito di ricostruire l’esatta dinamica del sinistro, e l’equipe medica della Croce Rossa Italiana. Il centauro ha riportato ferite lievi. E’ stato soccorso dal personale del 118 e poi trasportato in ambulanza all’ospedale di Cuorgnè.