Auto in fiamme in via Dante a Ciriè, provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di San Maurizio Canavese e Torino.

Auto in fiamme dopo lo schianto

Si sono vissuti attimi di paura questa sera in via Dante a Ciriè. Poco dopo le 18, un’Audi 80 si è violentemente scontrata contro una Fiat Punto. L’incidente si è verificato, forse, per una mancata precedenza. Dopo lo schianto il conducente dell’Audi 80 è riuscito a portare la macchina nella piazzetta antistante al luogo dell’incidente. Tuttavia, a quel punto l’auto con impianto a gas si è incendiata.

Intervento dei vigili del fuoco

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco volontari di San Maurizio Canavese insieme ai colleghi di Torino. I pompieri sono riusciti a domare le alte fiamme che hanno tuttavia danneggiato pesantemente la vettura. Fortunatamente, non ci sono stati feriti. Nell’incidente inoltre sono state danneggiate anche un’Alfa Mito e una Yaris, che si trovavano nel parcheggio al momento del rogo.

Rilievi in corso

In via Dante oltre ai “caschi rossi” sono intervenuti anche gli agenti della Polizia municipale di Ciriè. I civich ciriacesi hanno quindi compiuto tutti i rilievi del caso. Toccherà, infatti, a loro ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Per i vigili del fuoco, invece, si tratta di una due giorni di inteso lavoro. Poco dopo le 20,30 di venerdì 8 dicembre, infatti, erano già entrati in azione a Ciriè per domare un incendio tetto in via Martiri del Cudine, una parallela di via San Maurizio.