Bocciofila occupata, sgomberata oggi, giovedì 14 giugno dagli agenti della Questura di Torino. I locali sono di proprietà del Comune.

Bocciofila occupata

Nella mattinata odierna, lunedì 14 giugno, gli agenti della Questura di Torino hanno sgomberato alcuni locali di proprietà della Città di Torino. Si tratta dei locali di via dei Gladioli 11, in precedenza adibiti a bocciofila. Questi, dunque, erano stati illegittimamente occupati da alcuni militanti dell’area antagonista.

Lo sgombero

All’interno dell’area occupata abusivamente dunque erano presenti sette persone. Queste sono state indagate in stato di libertà per invasione di edificio. Sei persone sono state anche sottoposte ad indagine per resistenza alla polizia.

Riconsegnato al comune

Dunque lo stabile è stato già riconsegnato regolarmente alla proprietà. Nel corso dell’operazione non si sono stati problemi di sicurezza.