Caso di tubercolosi a Strambino, sottoposti a profilassi bambini e maestre.

Caso di tubercolosi

Non c’è ancora la conferma ufficiale ma questa mattina il dirigente scolastico Guido Gastaldo ha inviato una lettera ufficiale alle famiglie dei bambini della scuola.

Il caso risale a qualche giorno fa: un bambino che frequenta la terza alla scuola primaria Dalla Chiesa di via Madonna del Rosario a Strambino, è stato ricoverato in ospedale per un sospetto caso di tubercolosi.

La lettera del dirigente scolastico

“A seguito della segnalazione pervenuta dall’Asl in merito ad un caso sospetto di tubercolosi in un alunno, i servizi sanitari hanno attivato le procedure previste di screening per alunni e docenti della classe – scrive il preside – non vi è ragione di alcun allarme, la scuola sta seguendo e seguirà alla lettera le indicazioni in proposito fornite dall’Asl”.

La profilassi

L’Asl To4 ha, come detto, attivato il piano di profilassi che riguarderà, almeno in un primo momento, i compagni di classe del bambino (maschio o femmina che sia) e le maestre.

Leggi anche:  2 euro truffa, attenzione al resto

Attualmente il bambino si trova ricoverato in ospedale ma le sue condizioni sono buone.