Cimitero Sparone danni a causa del maltempo che si è abbattuto sul Canavese.

Cimitero Sparone danni a causa del maltempo

Il maltempo che si è abbattuto sul Canavese ha fatto parecchi danni a Sparone. In particolar modo, è stato il cimitero cittadino ad essere colpito maggiormente. Per colpa del vento, infatti, una parte della copertura è stata letteralmente divelta, finendo su di alcune tombe.

Per fortuna nessuno si è fatto male

Non si registrano, per fortuna, feriti. Dopo una verifica diretta presso il camposanto, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Anna Bonino ha disposto la chiusura del cimitero. Anche se non  ancora del tutto calcolati, si parla comunque di un centinaio di migliaia di euro la somma complessiva dei danni.

Le Valli particolarmente colpite

L’inizio settimana caratterizzato da neve, pioggia e vento ha colpito, in particolare, la zona delle Valli Orco e Soana. Per alcune ore, infatti, le strade provinciali per Ribordone e Piamprato sono risultatde interdette al traffico. Inoltre, a Locana, in via precauzionale, il primo cittadino ha mantenuto martedì mattina le scuole chiuse.