Cirie furto con scasso in via Generale Dalla Chiesa 75 a Ciriè.

Cirie furto con scasso

Verso le 3 di questa notte, martedì 14 novembre, i ladri si sono introdotti all’interno della caffetteria “Happy Hour”.
I malviventi sono entrati nella stazione di servizio Epinot di via Generale Dalla Chiesa. Furtivamente hanno scassinato la serratura della centralina elettrica generale, posizionata vicino ai distributori di metano. Dopodichè hanno tagliato la serranda del bar-taccheria con la canna ossidrica e hanno spaccato un vetro per introdursi più agevolmente all’interno. In 6 minuti hanno fatto razzia di diversa merce.

Ancora da quantificare il valore della refurtiva

In pochi minuti i criminali hanno portato via numerose stecche di sigarette, francobolli, accendini e, probabilmente, qualche gratta e vinci. Non hanno risparmiato il bar. Parecchi sono i liquori mancanti dagli scaffali. Commenta De Rosa: “ Nel momento in cui sono entrato in negozio ho trovato tutto sottosopra. Ho raccolto le confezioni di sigarette ma non ho più trovato le stecche. I danni devono essere ancora quantificati”.

Leggi anche:  Badante processato per furto in casa dell'anziano

L’allarme

Nel momento in cui i ladri sono entrati, l’allarme dell’antifurto si è messo a suonare. Commenta il titolare Domenico De Rosa: “Ringraziamo i carabinieri per essere arrivati celermente sul posto, evitando ulteriori danni. Un grazie va anche a un amico che ha ci ha aiutato a ripristinare i collegamenti elettrici e telefonici, consentendoci di aprire regolarmente”. Il furto, infatti, ha causato gravi danni ai collegamenti telematici della tabaccheria. Per ripristinare l’adsl è dovuta intervenire la Telecom. Mentre la macchinetta della Sisal non è stato possibile recuperarla. I distributori di benzina e metano presenti all’esterno dell’attività commerciale, invece, non sono stati toccati dai ladri. Sono in corso indagini della Tenenza di Ciriè.