Coscritti Bosconero cancellano i vandalismi, dimostrando grande maturità.

Coscritti Bosconero cancellano i vandalismi

Lo avevano promesso e lo hanno fatto. I coscritti del 2000 di Bosconero hanno dato un altro esempio di serietà e di attenzione al bene pubblico. Dopo aver denunciato che qualcuno aveva «tappezzato», con vernice e scritte insensate, parte del muro dell’oratorio cittadino, i neo maggiorenni bosconeresi hanno dato seguito a quanto dichiarato in quell’occasione.

In azione nonostante non fossero i colpevoli

«Possiamo garantire di non essere stati noi a compiere tali gesti – avevano precisato – ma siamo pronti, di tasca nostra, a porre rimedio a quanto accaduto». Ebbene, solo qualche giorno fa un gruppetto di ragazzi e ragazze si è «armato» di pennelli, secchielli e liquido adeguato e hanno tolto le tracce di vernice lasciate dai vandali.

Gesto da sottolineare ed applaudire

Hanno lavorato alacremente, ma allo stesso tempo con il sorriso sui loro volti, consci di dare, in quel preciso momento, una bella lezione di maturazione e senso civico. Al momento, purtroppo non si è ancora risaliti agli autori del gesto. Gesto che comunque adesso è stato cancellato… nel vero senso della parola.