Curva maledetta il sopralluogo per la messa in sicurezza del tratto tra Rivarolo e Ozegna.

Curva maledetta il sopralluogo

Alla curva maledetta tra Rivarolo e Ozegna è stato condotto un sopralluogo dei funzionari della Città Metropolitana e dei sindaci dei Comuni. In risposta alla richiesta di intervento, presentata infatti  congiuntamente da Alberto Rostagno, di Rivarolo  e  Sergio Bartoli di Ozegna, all’ex Provincia. Hanno quindi chiesto la messa in sicurezza della SP 222, in località curva del “Bogo”, teatro qualche settimana fa di un ennesimo incidente mortale.

Le verifiche eseguite

Giovedì mattina dunque sono intervenuti per un sopralluogo il consigliere delegato  della città metropolitana, Antonino Iaria. Con lui anche il Responsabile dell’area viabilità della città metropolitana, oltre ad alcuni tecnici metropolitani. Alla presenza dei Sindaci di Rivarolo e Ozegna, che hanno ulteriormente sollecitato un intervento di messa in sicurezza della curva.

Le risposte dall’ex Provincia

A seguito del sopralluogo come anticipato dai sindaci Alberto Rostagno e Sergio Bartoli sono state quindi date risposte positive. Sia dal consigliere metropolitano, sia dal responsabile tecnico . E’ stato raggiunto infatti un accordo per un progetto, da espletare in un breve lasso di tempo. L’obiettivo è ridurre la velocità delle autovetture e   proteggere il bordo strada dove c’è la scarpata teatro di incidenti mortali.

Leggi anche:  Sede Aib dedicata ad Andrea