Droga spacciata al centro scommesse un arresto della Polizia.

Droga spacciata al centro scommesse

Un arresto per la droga spacciata al centro scommesse. Durante un servizio per contrastare il fenomeno  gli agenti del Commissariato “Barriera Milano” hanno infatti notato un cittadino senegalese di 38 anni. Entrava e usciva frequentemente da un centro scommesse.

L’appostamento dei poliziotti

L’uomo  è stato visto appartarsi e parlare con alcuni probabili acquirenti. Gli agenti a quel punto hanno quindi  fatto irruzione. Ma lo straniero ha deglutito qualcosa. I poliziotti hanno dunque intuito  che poteva trattarsi di ovuli con  sostanze stupefacenti.

L’arresto dello spacciatore

Lo spacciatore ha poi tentato di colpire i poliziotti con  alcuni cambia moneta presenti nel centro scommesse. Ma le successive perquisizioni   hanno consentito di sequestrare nell’abitazione dello spacciatore materiale vario utile al confezionamento della droga.

Droga e denaro sequestrati dai poliziotti

Nascosti nella cappa del camino gli agenti hanno trovato  13.900 euro in contanti, probabile provento dell’illecita attività. Il cittadino senegalese, irregolare sul territorio nazionale, è stato tratto in arresto per la detenzione ai fini di spaccio.