Ennesimo peggioramento con piogge e temporali anche sul Canavese.

Ennesimo peggioramento

E’ previsto l’ennesimo peggioramento  con piogge e temporali anche forti, come conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. Colpa dell’assenza di un anticiclone forte sul Mediterraneo, ormai da oltre un mese sbilanciato sul Nord Europa. Il Mediterraneo e dunque l’Italia rimangono così preda di vortici depressionari, che prendono vita da Spagna e Portogallo. Fino a venerdì   dunque  nuovi rovesci e temporali al Centronord. I fenomeni risulteranno localmente di forte intensità, in particolare su Valpadana.

Il fine settimana

 Per il fine settimana ci sono invece buone notizie, con l’alta pressione che sarà in temporanea rimonta anche sull’Italia. Sabato   ancora qualche residua pioggia al Centro e sul basso versante tirrenico ma in esaurimento. Più sole altrove salvo qualche nuovo temporale su Alpi, Appennino e Friuli Venezia Giulia. Domenica in prevalenza soleggiata ovunque fatta eccezione per ancora qualche occasionale e breve temporale di calore sui monti.

Le temperature

 Le temperature saranno in calo venerdì soprattutto al Centronord in concomitanza con il passaggio del vortice temporalesco. Nel weekend invece netta ripresa con valori pienamente estivi e punte di 30-32°C sulle aree interne. Moderata sensazione di afa lungo le coste e sulla Pianura Padana.