Esplode stufa gas pensionato al pronto soccorso. NOLE

Esplode stufa gas pensionato al pronto soccorso

Erano circa le 14 di oggi, lunedì 11 dicembre, quando in via Faletti al civico 8, a Nole è esplosa una stufetta a gas. Ferito il pensionato che si trovava nella camera da letto dove la stufetta era stata accesa per riscaldarsi dal freddo e nevoso pomeriggio. Non si conoscono, per ora, le cause dello scoppio della stufa. Potrebbe trattarsi, dunque, anche di un malfunzionamento.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco

I vigili del fuoco di Nole sono prontamente intervenuti sul luogo dell’incidente. Prestate le prime cure al pensionato che, ferito, è stato portato al pronto soccorso di Ciriè. Sul posto è intervenuto anche un mezzo nbcr per timore di una fuga di gas. Che, per fortuna, non c’è stata.  A compiere i rilievi sul luogo dell’incidente sono stati i carabinieri della Tenenza di Ciriè. Stabiliranno con esattezza, infatti, che cosa è accaduto nelle prime ore del pomeriggio di oggi, lunedì 11.

Leggi anche:  Corriere della droga arrestato a Torino

L’uomo, per fortuna, non è in pericolo di vita

Per fortuna il pensionato investito dalla violenta fiammata scaturita dalla stufa non è in pericolo di vita. L’uomo vive da solo e al momento dell’incidente si trovava in camera da letto. Il pronto intervento dei vigili del fuoco e del mezzo nbcr hanno permesso di mettere in sicurezza immediatamente tutta l’area. L’abitazione del pensionato, infatti, si trova in una via dove sono presenti molte altre abitazioni.

Video