Falsi dentisti. Quattro le persone denunciate. Uno di loro, in passato, era già stato condannato proprio per lo stesso reato.

Falsi dentisti

Esercitavano, ormai da tempo, la professione pur non avendone le competenze. Un’attività che, tuttavia, era portata avanti con particolare dedizione, al punto di essere diventati addirittura affermati dentisti. A scoprirli, però, è stata la Guardia di Finanza di Nizza Monferrato.

L’operazione

I due odontotecnici esercitavano la professione sostituendosi ai medici titolari di avviatissimi studi medici a Nizza Monferrato e Acqui Terme. Inoltre, nel corso delle varie perquisizioni ai quattro indagati sono state trovate e sequestrate le attrezzature utilizzate dai finti odontoiatri.

Le denunce

Sono complessivamente quattro le persone denunciate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria. Uno di loro, inoltre, è risultato recidivo: già in passato, era stato condannato proprio per lo stesso reato. Le indagini sono attualmente ancora in corso e rivolte all’individuazione degli ignari clienti. Infatti, si teme per la loro salute, messa seriamente a rischio. Potrebbero essere molti i clienti che, attirati dai prezzi di molto inferiori rispetto al mercato, si sono affidati a loro.