Falso abbigliamento griffato sequestrato a venditori nordafricani.

Falso abbigliamento griffato

Questa mattina, sabato 13 gennaio, gli agenti della Polizia Municipale di Torino hanno effettuato un servizio di vigilanza al mercato “Vigliani”. I controlli sono stati effettuati dunque sia da personale in borghese sia da personale in uniforme. I controlli erano finalizzati all’individuazione di venditori abusivi.

Venditori in fuga

Il bilancio dei controlli odierni è dunque di 10 sequestri giudiziari contro ignoti. I venditori infatti, tutti nordafricani, si sono immediatamente dati alla fuga. Sono accusati di reati di cui agli articoli 474 e 648 (false griffe e ricettazione) del codice penale.

Centinaia di capi sequestrati

Sono stati centinaia infine i capi “griffati” recuperati. Tra questi borse Colmar, borse Michael Kors, borse Prada, felpe Adidas, Colmar, Converse, giubbotti Colmar, Kway, Napapijri, maglioni Ralph Lauren, scarpe Nike: tutti capi, appunto, falsamente griffati.