Funerale Franco Costa. Il giornalista Franco Costa sarà tumulato nel cimitero di Caselle. I funerali si terranno mercoledì 24 gennaio, alle 10, nella chiesa di Santa Maria.

Funerale Franco Costa

Franco Costa, cronista sportivo in pensione, si è spento domenica 21 gennaio, all’età di 77 anni, per una malattia degenerativa, nella residenza integrata socio-sanitaria “Nuovo Baulino”. Franco Costa era ospite della struttura da quattro anni.

In parecchi si sono chiesti il motivo per il quale sarà tumulato a Caselle.
Spiega la figlia Elisabetta: «Mio padre ha preso la residenza a Caselle all’inizio della degenza. Perciò abbiamo deciso di organizzare il funerale e la tumulazione nella città che l’ha ospitato». Franco Costa lascia anche altri due figli: Alessandro e Cristian.

Volto amato dello sport di Rai 3

Il torinese Franco Costa inizia a lavorare per i quotidiani torinesi negli anni ’70 del secolo scorso, quindi viene assunto in Rai nel 1980 dove è rimasto fino al 1999.
Volto conosciuto del Tg regionale, il suo nome resta legato alle interviste del dopo-partita. Franco Costa seguiva, con passione, anche il ciclismo regionale, presenziando alle manifestazioni del Canavese e Ciriacese. Brevi filmati delle gare e dell’arrivo delle corse venivano poi mandati in onda nelle edizioni serali dei vari Tg Regionali in onda la domenica o il lunedì.

Leggi anche:  Alfred Clown Festival a Bosconero un momento profondo

L’ultimo saluto al giornalista

Nella serata martedì 23 gennaio, sarà recitato il rosario nella cappella del “Nuovo Baulino”, alla presenza di familiari, amici, parenti e colleghi che si sono uniti nel dolore per la scomparsa di Franco. I funerali si terranno mercoledì 24 gennaio, alle 10, nella chiesa di Santa Maria.