Imprenditore trovato morto. L’uomo è stato trovato privo di vita sabato scorso nella sua azienda.

Imprenditore trovato morto

Si indaga sulla morte dell’imprenditore Emilio Povero, 73 anni. L’imprenditore eporediese è stato ritrovato a terra senza vita sabato scorso, 4 novembre,  dalla moglie,  Donata Serra.
Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti che stanno cercando di far luce sull’accaduto il decesso potrebbe essere stato causato da una caduta dalla scala. L’uomo infatti si trova nella azienda del quale era titolare per sistemare del materiale stoccato.

Indagini in corso

A dar l’allarme sabato pomeriggio, intorno alle 13 la moglie, che con lui era titolare dell’azienda Italpasta di via Brolo a Ivrea. Sul posto oltre ai carabinieri è intervenuta l’ambulanza del 118 ma per l’uomo, riverso in una pozza di sangue, con una grossa ferita alla testa non c’è stato nulla da fare.

Forse un malore

L’ipotesi più probabile è quella che l’uomo sia stato colto da malore mentre, appunto, si trovava sulla scala per sistemare del materiale. Sull’accaduto sono in corso le indagini dello Spresal dell’Asl To4.