Vigili del fuoco e Aib stanno lavorando alacremente in tutto il territorio per spegnere i roghi che si sono sviluppati in più zone

In tutto il Canavese i boschi bruciano. A partire dalla Valchiusella e dalla zona di Vico, ieri, per arrivare ad Andrate, nell’Epordiese, come a Pratiglione e Prascorsano il nostro territorio è interessanto da vai focolai, che stanno distruggendo ettari di verde. Da due giorni vigili del fuoco di varie stazioni e uomini dell’Aib locali stanno lavorando sodo per cercare di domare il fuoco che “aiutato” dal vento che sta soffiando in quele ultime ore sta procurando danni incendi. Dopo che stanotte si è sviluppato un incendio ad Andrate, questa mattina sono state le colline altocanavesane ad essere interessate. Dopo un’opera congiunta, la situazione è tornata alla normalità ed i roghi sono stati spenti.