Spaventoso incidente questa mattina, verso meggiogorno, alla strettoia Favria in via Caporal Cattaneo, nel cuore del paese.

Incidente strettoia Favria

Il brutto incidente è successo questa mattina a Favria, poco prima di mezzogiorno.

A scontrarsi nella strettoia di via Caporal Cattaneo una Fiat Multipla proveniente da Rivarolo Canavese e una Bmw Serie 3, che stava uscendo dal centro storico di Favria. L’urto è stato particolarmente violento. Ad avere la peggio è stato V.M., nato nel 1957 e residente a Barbania. L’uomo era, infatti, alla guida della Fiat Mutipla. Illeso l’altro conducente, A.L., 44 anni di Rivarolo Canavese, coinvolto nello schianto.

L’arrivo dei soccorsi

Ancora da chiarire le cause dell’incidente strettoria Favria. Sul posto a prestare i primi soccorsi sono, quindi, interventui tempestivamente i volontari della Croce Rossa di Castellamonte. Insieme a loro in via Caporal Cattaneo sono arrivati anche i vigili del fuoco di stanza a Rivarolo Canavese e i militari dell’Arma di Rivarolo, guidati dal luogotenente Ignazio Mammino.

Disagi alla viabilità

Toccherà, quindi, proprio ai carabinieri rivarolesi ricostruire l’esatta dinamica dello spaventoso incidente strettoria Favria. Sul posto presente anche il sindaco di Favria, Vittorio Bellone, che insieme ai volontari della Protezione civile ha regolato la viabilità in via Caporal Cattaneo e nelle vie adiacenti. Il traffico è stato vietato nel centro storico per oltre un’ora. In modo da consentire la messa in sicurezza della via e la rimonzione dei mezzi coinvolti nello schianto.

Leggi anche:  Ragazzina truffa anziana, spariti soldi per l'intervento chirurgico

Fotogallery

Video