La Banda di presidio del Comando marino  nord, di stanza a La Spezia, che si è esibita a Ceresole e Rivarolo Canavese, ha ringraziato il primo cittadino cuorgnatese per l’accoglienza riservata al gruppo

Il Canavese terra di illustri marinai: dall’ammiraglio Andrea Provana, il vicintore della battaglia di Lepanto del 1571 a Giacinto Pullino, progettista del primo sommergibile italiano. Una tradizione felicemente rinnovata nel week-end che ha visto ospite a Cuorgnè la Banda della Marina militare di La Spezia. La Formazione musicale è stata l’eccezionale colonna sonora della Royal Ultra Sky maratthon Gran Paradiso 2017. Per il campionato mondiale di skyrunning, in programma domenica 16 luglio 2017 con arrivo a Ceresole Reale, davanti al rifugio Massimo Mila. La Banda di presidio del Comando marino  nord, di stanza a La Spezia, si è esibita sabato anche a Rivarolo Canavese e ha ringraziato il primo cittadino cuorgnatese per l’accoglienza riservata al gruppo: “Un sentito ringraziamento al sindaco di Cuorgnè per la calorosa accoglienza riservataci! Grazie  per le le bellissime parole spese nei nostri confronti. Siamo onorati di aver rappresentato la Banda della Marina Mlitare in questa splendida parte della nostra Italia, che e’ davvero un paradiso, terra di Alpini ma anche di marinai eroi”.