Ladro di bici sveglia condomino. E’ questo che ha fatto scattare l’allarme nella notte che ha portato all’arresto del 46enne di origini italiane a Torino.

Ladro di bici sveglia condomino

Un uomo, all’alba, si è introdotto in uno stabile di via De Sonnaz a Torino. Questo ha cercato di impossessarsi di alcune biciclette presenti nel cortile condominiale. I rumori hanno però attirato l’attenzione di un condomino.

L’allarme

L’uomo, infatti, che da poco era rientrato a casa era appena andato a letto.Questo si è accorto della presenza del quarantaseienne in cortile e ha chiamato la Polizia.

Arrestato

La Polizia ha fermato il reo, poi trovato in possesso di arnesi atti allo scasso. Si tratta di un cittadino italiano di 46 anni, con molteplici precedenti di polizia, che è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato dagli agenti della Squadra Volante.