Leini atto vandalico in via Torino, divelta una panchina pubblica.

Leini atto vandalico in via Torino

Ancora una volta la dimostrazione della stupidità di qualcuno ha lasciato il segno. A Leini, più precisamente in via Torino, i vandali hanno lasciato il segno del loro passaggio. Hanno divelto una panchina pubblica, poi hanno deciso di appoggiarla ad una pensilina del pullman.

Dimostrazione di poco senso civico

Un episodio che dimostra, purtroppo, il poco senso civico di qualcuno. Una “ragazzata” che va condannata, perché segno di totale ignoranza e poco rispetto per la cosa pubblica. Purtroppo, episodi simili o comunque atti di vandalismo se ne registrano puntualmente in tutto il Canavese.

Serve maggiore educazione

Naturalmente l’episodio apre ancora una volta un dibattito non da poco. Per molti, è la dimostrazione della deriva della nostra società, dove per “farsi belli” ci si abbassa a gesti di questo tipo. Altri, invece, sottolineano la totale mancanza di educazione, chiedendo una maggiore attenzione da parte di tutte le componenti.