Leini incendio in via Torino, pompieri in azione nell’ex area industriale.

Leini incendio in via Torino, pompieri in azione

Vigili del fuoco di Volpiano chiamati per un incendio in via Torino 206 a Leini. Le fiamme si sono sviluppate nell’ex area industriale, attualmente diventata un dormitorio abusiv0. L’allarme è scattato poco prima delle ore 18 e sul posto si sono portati i pompieri.  La zona è da tempo in disarmo, ma a preoccupare i caschi rossi è la presenza di coperture in amianto. C’è, quindi, l’attenzione massima per evitare che si possano registrare problemi maggiori, vista la presenza di tali materiali.

Tre squadre presenti oltre all’elicottero

Un’alta coltre di fumo, verso le 17,45, si è levata d’improvviso domenica pomeriggio in via Torino 206, all’interno del complesso industriale dismesso della ex-Revelli. L’edificio abbandonato, di svariati migliaia di metri quadri, ora è spesso usato come dormitorio da senza tetto. Sul posto, avvisati dai cittadini residenti al Borgonuovo, sono giunte tre squadre dei Vigili del fuoco provenienti da Volpiano, coordinati dell’elicottero che ha sorvolato, per qualche minuto, l’area.

Leggi anche:  Ciriè, ramo trancia cavi elettrici in via Battitore

Fiamme domate in poco tempo

L’incendio è stato domato in poco tempo. In fiamme è andata masserizia di vario genere abbandonata nel cortile tra due edifici del complesso industriale. L’incendio, vista la pioggia, dev’essere stato di origine dolosa. Per fortuna le fiamme non hanno raggiunto la copertura dei capannoni che, come anticipato, sono ancora coperti da materiale composto da fibre di amianto.