Manifestazione antifascismo giovedì pomeriggio a Ivrea.

Manifestazione antifascismo

Giovedì 7 giugno si è svolta una manifestazione antifascismo o a Ivrea. “Vogliamo dunque scendere in piazza per ribadire in maniera pacifica il significato della parola
per ridarle nuovo senso. E sostenere quei principi della nostra democrazia che sono necessari per garantire a tutti un’esistenza libera e dignitosa. Crediamo nella Pace, nell’Uguaglianza e nella Libertà come valori fondamentali.

Le associazioni aderenti

Hanno aderito ACMOS, Agathon, Albero della Speranza, ANPI, Arcigay Torino, Arvicola, Bellavista Viva, Casa delle donne. Poi Centro Gandhi, Collettivo studentesco ZOOM, Comunità del Castello di Albiano, Ecoredia, dunque Emergency, Good Samaritan, Ivrea Parkour, Legambiente Dora Baltea. Inoltre  Libera, Mary Poppins, Mastropietro, MIR Ivrea, Operazione Mato Grosso, quindi Osservatorio Migranti, Pax Christi. E ancora Pubblico 08, Rosse Torri, Senza Confini, Serra Morena, Treno della Memoria e ZAC!

Al corteo

Al corteo anche il sindaco uscente Carlo Della Pepa e il candidato Maurizio Perinetti. Oltre ad altri esponenti dunque del Partito Democratico. Massiccia anche la presenza dei profughi. L’iniziativa è stata anche commentata dal candidato M5S Massimo Fresc. “Il nostro Movimento considera punto di riferimento imprescindibile la Costituzione della Repubblica Italiana nata dalla Resistenza e dalla Lotta di Liberazione”.