Mele e salute gli Alpini sono scesi in campo con eccellenti risultati.

Mele e salute gli Alpini sono scesi in campo

Una mela al giorno per la prevenzione e la cura dei tumori. Anche quest’anno il gruppo Alpini Marcello Piccoli di Castellamonte ha partecipato con ottimi risultati, insieme alle scuole della Direzione didattica, all’iniziativa Mele per la salute.

Ottimo il risultato centrato anche nel 2018

Le Penne nere, in collaborazione con altri volontari e Fiorenzo Goglio, delegato canavesano della Fondazione piemontese per la ricerca sul cancro onlus di Candiolo, hanno dando vita ad un riuscita iniziativa. Gli alpini castellamontesi hanno raccolto ben 300 euro con la tradizionale distribuzione delle cassettine della cooperativa Frutta di Cossano Canavese.

Si punta a raccogliere 45mila euro complessivi

Tramite la bella iniziativa, complessivamente, si punta a raggiungere e superare la ragguardevole cifra di 45mila euro per Candiolo. Gli infaticabili Alpini torneranno poi protagonisti sabato 7 aprile. In occasione del primo anniversario della scomparsa dei già presidenti Ferdinando Garnerone e Sergio Avignone si terrà il concerto della Fanfara Croce rossa.