Neo diciottenni leinicesi accolti in Municipio dal sindaco Gabriella Leone.

Neo diciottenni leinicese accolti in Municipio

Un forte richiamo alla conoscenza della Costituzione, ma anche ai principi in essa contenuti. Per essere dei cittadini italiani consapevoli delle proprie radici e degli ideali che hanno portato alla rinascita il nostro Paese. I neo diciottenni di Leini sono stati ospiti in sala consiliare del sindaco Gabriella Leone. Nell’occasione sono stati loro consegnati sia la Costituzione che il tricolore, simbolo dell’Italia.

L’iniziativa si è svolta il 2 giugno scorso

I ragazzi sono stati ricevuti sabato 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica. Dopo l’introduzione del primo cittadino e il saluto da parte del consigliere Renato Pittalis, la Leone ha  personalmente alla consegnato l’omaggio  dell’amministrazione comunale ai giovani leinicesi. Il tutto in occasione di quella che è stata una giornata evento per l’intera nazione.

Ai ragazzi consegnata la Costituzione

Una ventina i ragazzi presenti. Sono, per la precisione, Martina Aghemo, Alice Lucrezia Albano, Matteo Baldari, Sara Ballesio, Alessio Bertotti, Fabrizio Bogni, Margherita Caudana, Arianna Crupi, Alessandro Falcone. Inoltre, Riccardo Giusto, Elio Luka, Gwendalin Merlo, Giada Pavanel, Alessandra Pero, Rebecca Priolo, Giorgio Riccardino, Giacomo Ruffa, Maria Elena Tibaldi, Mattia Troncale. Ma anche Kevin Traisci, Fabiola Aimone Mariota, Anham Ashraf e Noemi Corna, Anita Ramazzina, Chiara Maldera. Foto di rito, a chiudere la giornta, sia in Comune che sulla scalinata del Municipio, insieme al primo cittadino di Leini. Insomma, un bel momento vissuto dai ragazzi, i quali adesso si preparano ad entrare nell’età adulta, fatta di responsabilità e voglia di diventare grandi.