Neonato muore durante il parto dopo una gravidanza normale.

Neonato muore durante il parto

E’ successo ieri mattina, sabato 28 aprile, all’ospedale di Rivoli. Il bambino, un maschio, è morto durante il parto, avvenuto naturalmente.

Secondo quanto emerso sinora non ci sarebbero state avvisaglie di un parto difficoltoso, anzi. Il travaglio era iniziato 12 ore prima, naturalmente, dopo una gravidanza senza problemi.

Il parto

La madre, una ragazza venticinquenne di origini nigeriane, avrebbe chiesto che le fosse praticato il parto cesareo alle 22 di venerdì sera, troppo stanca per sopportare ancora il dolore. Il bambino sarebbe poi nato nove ore più tardi, alle 7 di mattina con l’ausilio di mezzi ostetrici.

Purtroppo però, se durante il travaglio il piccolo cuoricino del bambino non aveva mai dato segni di sofferenza, al momento dell’espulsione si è fermato. I medici non sono più riusciti a farlo ripartire.

Le decisioni della Procura

La Procura, come da prassi, aprirà un fascicolo per far luce su quanto avvenuto e per accertare eventuali responsabilità e verrà probabilmente disposta l’autopsia sul piccolo corpicino. La famiglia al momento, non ha ancora sporto denuncia.