Omicidio Rosboch, è ripreso oggi il processo a carico della madre di Gabriele Defilippi.

Omicidio Rosboch, sentita Caterina Abbatista

Sfilano i testimoni nel processo a carico di Caterina Abbatista. La donna, madre di Gabriele Defilippi, si è presentata in aula martedì 9 gennaio, dove ha inoltre rilasciato spontanee dichiarazioni, davanti al Collegio del Tribunale di Ivrea. «Ero al lavoro quel pomeriggio, verso le 19 avviene la consegna dei pasti – ha sostenuto l’imputata – Dovevo essere lì». Per l’accusa la madre e Defilippi erano invece insieme il giorno dell’omicidio. Chiamato in aula anche Roberto Obert, 56enne di Forno, ex amante e complice di Defilippi nel delitto della professoressa. Ma non ha rilasciato dichiarazioni.

Nell’ultima udienza del 2017 la donna non sie era presentata in aula.