Poliziotti salvano donna affacciata sul ponte ferroviario evitando il peggio.

Poliziotti salvano donna affacciata sul ponte ferroviario

Due poliziotti del Commissariato di Rivoli si sono resi protagonisti, nei giorni scorsi, del salvataggio di una giovane donna. La 20enne era scomparsa dopo aver inviato una serie di messaggi telefonici, in cui parlava di voler fare un gesto inconsulto. Per fortuna, l’episodio ha avuto il lieto fine.

Era in stato confuzionale e vicina al parapetto

Grazie alla geolocalizzazione del telefonino, gli agenti sono risaliti al luogo dove la donna si trovava in quel momento. Affacciata al parappetto del cavalcavia ferroviario a Collegno, è apparsa in stato confuzionale. A quel punto, la Polizia, con grande attenzione, è entrata in azione.

La ragazza è stata soccorsa da personale sanitario

Avvicinatisi con massima cautela, i due poliziotti che hanno trovato la ragazza sono intervenuti Prima, infatti, si sono avvicinati, quindi dopo averle parlato, sono riuscita a prenderla per le braccia. I poliziotti, tra l’altro, sono rimasti leggermente contusi. E’ quindi intervenuto il personale sanitario, che ha soccorso la giovane donna sottoponendola alle cure del caso.