Venticinque i volontari al lavoro lungo il torrente Stura

CIRIE’. Sono stati 25 i volontari che hanno dedicato la mattinata di domenica 1 ottobre a ripulire il tratto iniziale della pista ciclabile di Corona Verde, tra via Stura e Località Cascinetta. Adulti, bambini, alcuni consiglieri comunali e anche un gruppo di giovani rifugiati e richiedenti asilo ospiti a Ciriè e Germagnano per il progetto Gr.Aborganizzato dalle Cooperative Dalla Stessa Partee Stranaidea, armati  di sacchi e guanti forniti da SIA, hanno raccolto rifiuti ingombranti  in tali quantità da riempire due mezzi messi a disposizione dalla società Armellini. Questa edizione 2017 ha voluto coinvolgere i partecipanti, che ringrazio per il grande lavoro svolto ,  nel recupero di una zona importante del nostro territorio soggetta troppo spesso allabbandono di rifiuti da parte di pochi incivili. È’ stata  una bella giornata di volontariato che ci auguriamo inviti a riflettere su un problema quello dellabbandono dei rifiuti che può e deve essere risolto con leducazione e limpegno civico di tuttiha dichiarato lAssessore allAmbiente Alessandro Pugliesi.

 

Leggi anche:  Scontro frontale a Salassa